Coding e Pensiero Computazionale all’I.C. “Giovanni Verga” di Palermo

IMG-20181015-WA0002

Durante la Europe Code Week, oltre quaranta insegnanti dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Verga”, hanno iniziato un percorso formativo per acquisire competenze sul tema del Pensiero Computazionale. Il corso si basa sull’esperienza didattica di CoderDojo Palermo con l’ambiente Scratch, che consente di creare applicazioni semplici, fare simulazioni ed utilizzare il codice per applicare le tecniche del pensiero computazionale a qualsiasi disciplina, da quelle scientifiche a quelle umanistiche.

Gli insegnanti stanno apprendendo i metodi di analisi e codifica dei problemi, per elaborare unità didattiche nella propria disciplina, che prevedano l’uso del coding in modo da trasferire queste competenze ai loro allievi. Le lezioni, iniziate ieri, si concluderanno il 22 ottobre.

 

CoderDojo Palermo in trasferta a Marsala

 

 

Il 12 e 13 ottobre CoderDojo Palermo ha fatto due interventi a Marsala, ospite del FabLab Western Sicily, per condividere con loro la passione e l’esperienza sulle tematiche Coding e dell’Elettronica

Francesco Passantino ha tenuto un “Corso di formazione su coding e elettronica“, per formare formatori di ragazzi, nell’ambito del progetto #Teen4Kids:

  • Venerdì 12, su come insegnare ai più piccoli a sviluppare e personalizzare un videogioco con Scratch, Makey Makey e Microbit.
  • Sabato 13, su come insegnare ai più piccoli l’elettronica con i circuiti morbidi, MBlock e Arduino.

Circa 100 studenti ed i loro professori delle scuole superiori di Marsala, dopo questo corso, terranno lezioni sul Coding e l’Elettronica agli studenti delle scuole elementari, per diffondere più velocemente le pratiche del Pensiero Computazionale sul territorio.

Le attività, gratuite, sono state svolte dal FabLab Western Sicily in collaborazione con Women Techmakers Palermo, GDG Palermo e si sono svolte nell’ambito della Europe Code Week.